sabato 24 febbraio 2018

Breve storia triste

A inizio gennaio, ho scioccamente cliccato "ok" ad un'ambigua richiesta di aggiornamento sul mio iphone.

Il risultato e' che il suddetto ora va a velocita' di tartaruga.

La disdetta piu' grande e' che, dalle poche informazioni che sono riuscita a reperire, non supporta piu' l'applicazione blogger.

E quindi non scrivo piu', perche' il telefonino era l'unico mezzo che mi consentiva di scrivere con agilita' nei pochi momenti liberi -in tram la mattina o nel letto la sera.

E stamattina, che il sole splende, la bimba dorme e ho un PC davanti, non mi viene in mente niente da scrivere.

(Ma presto le cose potrebbero cambiare...)