mercoledì 4 gennaio 2012

Per partire con ottimismo...

La notizia è rimbalzata dal Financial Times al Guardian, e poi ripresa dallo European Journalism Centre. Un centinaio di quotidiani italiani rischiano di essere chiusi. Risultato dei tagli ai sussidi pubblici, che passano secondo l'FT, da 170 a 53  milioni all'anno.
Fra i quotidiani a rischio ci sarebbero l'Unità, Avvenire, il Manifesto e Liberazione.
Come dire, Buon 2012 alle speranze di tornare nel giornalismo!